Società

Nel 1982 un gruppo di appassionati fonda lo Sci Club Goito. Nell’ottobre dello stesso anno la nuova società si affilia alla Federazione Italiana Sport Invernali. Comincia l’avventura. Le prime due stagioni servono per assestare la società, capire il potenziale per poter sviluppare dei programmi che riescano a coinvolgere il maggior numero di soci. L’attività delle prime due stagioni si svolge in uscite domenicali e gara sociale.

Il terzo anno di attività, oltre alle uscite domenicali molto affollate, la società presenta per la prima volta un corso di sci che si svolge a Pampeago. A fine stagione si scopre la località di Bellamonte ed inizia una collaborazione ed un’amicizia che ancora oggi continua.

Le stagioni seguenti segnano una notevole adesione alle attività proposte dallo Sci Club, i corsi di sci organizzati a Bellamente riscontrano una presenza che va al di là di ogni aspettativa, lo Sci Club Goito è diventata una realtà molto importante nel settore degli sport invernali nel nostro territorio. All’inizio degli anni Novanta i dirigenti della società, sempre in cerca di nuovi stimoli, cominciano a pensare in grande. L’ obiettivo è organizzare qualcosa di importante, una manifestazione che porti il nome dello Sci Club Goito a conoscenza dello sci che conta. Nel febbraio del 1991 la società organizza due gare a livello internazionale in Valle Aurina, la fase 2 dello Sci Club è partita.

Le manifestazioni internazionali vengono assegnate dalla FIS allo Sci Club Goito stabilmente il che facilita la crescita sia a livello organizzativo che la conoscenza di personaggi importanti del mondo dello sci. Nell’anno 2000 allo Sci Club Goito viene assegnata l’organizzazione della Coppa Europa di Snowboard e per altre tre stagioni le uniche prove continentali che si svolgono in Italia sono gestite dalla nostra Società.

Tra manifestazioni internazionali e Coppa Europa di snowboard la società mette in cantiere un circuito nazionale riservato alle categorie master. Gare affollatissime, tra cui spiccano nomi importanti dello sci italiano. I campionati provinciali di slalom e gigante sono stati l’ultima fatica del 2006.

Inverno 2006/2007, l’obiettivo è rilanciare l’attività turistica; i corsi gratuiti di sci e snow contribuiscono a raggiungere ottimi risultati. Si organizza una serie di gare nazionali master con un buon successo di partecipazione.

La stagione 2007/2008, la venticinquesima, è segnata dalla scomparsa di Chiara, tutto lo sci club ne risente e la demotivazione è generale.

Le ultime stagioni, caratterizzate da un innevamento ottimale, facilitano la società nel presentare nuove proposte che vengono accolte con entusiasmo dai soci.
L’utilizzo di nuove forme di comunicazione come email,facebook,internet ci consentono di rendere visibile lo sci club a 360°.

Dalla stagione 2010/2011 con l’arrivo nell’ organico di nuove persone,si ha deciso di puntare ancora di più sui nostri soci,grazie ai quali possiamo continuare la nostra attività,speriamo che i nostri sforzi ci diano ragione.

Il nostro scopo è di far apprezzare la montagna a tutti in qualunque periodo ci si trovi,naturalmente il periodo invernale è quello che ci ha fatto nascere e grazie ai nostri soci ci ha fatto crescere diventando lo sci club numero 1 nel comprensorio di BELLAMONTE,questo non ci stancheremo di dirlo ma è grazie ai nostri soci se siamo arrivati a questo,il nostro sogno è di continuare così cercando di offrire escursioni sempre nuove e ottenere dei prezzi vantaggiosi da proporre ai soci.

La stagione invernale si stà avvicinando non ci resta che aspettare la neve per andare in montagna a divertirci,noi vi aspettiamo.

 

Presidente: GASPARI MASSIMO

Vice Presidente: BELFANTI GABRIELE

Responsabili tesseramento: MADELLA CARLO

Responsabile networking: ZAMBELLI NICOLA -QUAGLIOTTO ROBERTO

Responsabile pubbliche relazioni: TADIELLO GIANFRANCO  -SCALOGNA ANGELO

Responsabile eventi: GASPARI MASSIMO -BELFANTI GABRIELE